Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España)
lunedì 26 settembre 2016 ..:: Home ::.. Registrazione  Login

  -------  SITO IN COSTRUZIONE -------

L'ASSOCIAZIONE
 Titolo

 

 

 

 

Associazione
 FAMILIA de RUBRO MONTE ®
 Associazione Socio-Culturale  
ONLUS
Via G. Marconi, 3 
89819 Monterosso Calabro(VV)
Tel. 0963-326083
Fax. 0963-546996
C.F.: 96023190794
postmaster@derubromonte.it

Contatti:

Presidente:
Comm. Nello Manduca
presidente@derubromonte.it
 
Vice Presidente:
Dott. Antoni Parisi
  
Segreteria Amministrativa:
 
Segreteria Organizzativa:
UsersOnline
Persone Online Persone Online:
Visitatori Visitatori: 1
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 1

PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2011
Il Presidente dell’ Associazione “Familia De Rubro Monte”
invita la S.V.
a partecipare alla solenne cerimonia di nomina a
 
“Personaggio di Prestigio 2011”
 

 

Il terzo capoverso dell’ Art. 4 dello Statuto
recita:

“L’Associazione può altresì attuare iniziative
collaterali che servono a tutelare storia,
tradizioni, costumi ed avvenimenti di rilievo
anche alla memoria di coloro che in vita hanno
recato fama e prestigio a Monterosso Calabro.
L’Associazione può pubblicare studi e ricerche,
indire conferenze e tavole rotonde, istituire premi,
svolgere ogni altra attività necessaria od utile al
raggiungimento dei suoi obiettivi.”


Quest’anno ricordiamo chi ci ha lasciato

una consistente eredità morale,
intellettuale, artistica ed educativa che porremo al servizio dei giovani affinché
CONOSCANO, APPRENDANO, AMINO, NON DIMENTICHINO,


- Matteo Puzzello -


(Monterosso Calabro 17.11.1907 - Vibo Valentia 05.10.1982)

Compositore, Direttore di orchestra. Musicista, Maestro di Musica,


 

Personaggio caro al cuore di ogni monterossino
e di tutto il Vibonese.
Di Lui
illustreremo la vita, gli studi,
le pagine che lo hanno portato al successo,
la vera storia di “Un amore in Partenza”
la Sua religiosità,
le Sue sinfonie, i Suoi inni,
le Sue marce sinfoniche e la Sua musica leggera
che ha accompagnato la nostra giovinezza.
Un ponte tra Monterosso Calabro e Vibo Valentia.
Gli appuntamenti che proponiamo faranno rivivere
momenti che esaltano la nostra tradizione culturale.

 
 

Programma

 

Giovedì 7 luglio 2011 - ore 19,00
 Chiesa di Maria SS. Del Soccorso:
Celebrazione di una Santa Messa in suffragio del M° Matteo Puzzello.
-----------------
Sabato 9 luglio 2011 - ore 9,30

Evento
per il
“Personaggio di Prestigio 2011”
alla memoria
Matteo PUZZELLO
(Monterosso Calabro 17.12.1907 - Vibo Valentia 05.10.1982)
Musicista - Compositore - Direttore d’Orchestra


Parte Prima

Ore 9,30. - Sede Sociale (Via Merconi 3) - incontro con i familiari del Personaggio di Prestigio
Ore 9,45 - Corteo verso Piazza L. Razza ed incontro con le Autorità –
                   Visita alla Chiesa di Maria SS del Soccorso e omaggio floreale alla Madonna .
Ore 10,00 - Trasferimento nell’aula consiliare – Saluto al Consiglio Comunale.
Ore 10,15 - Saluto dei sindaci di Montersosso Calabro, Vibo Valentia e San Lucido.
Ore 10,30 - Allocuzione del Presidente dell’Associazione Comm. Nello Manduca.
Ore 11,30 - Proclamazione del Personaggio di Prestigio alla memoria 2011 e
                     consegna della Stella d’Oro dell’Associazione.
Ore 11,40 - Consegna della medaglia donata dal Presidente della Repubblica
                     ai familiari dell’ insignito.
Ore 11,45 - Annotazione sull’Albo d’Oro.
Ore 12,00 - Saluto delle Autorità presenti.

Parte Seconda

Ore 21,00 - Piazza del Municipio:
                   - Matteo Puzzello – una vita per la musica – Memorie e Riflessioni.
                   - Esecuzione dell’Inno dell’Associazione
                   - Concerto di Opere del Maestro Matteo Puzzello

 

Il Presidente dell’Ass. “Familia de Rubro Monte”

Comm. Nello Manduca 
IL PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2011

 

    

CONCERTO DI GALA

 

IN ONORE DEL PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2011

 

PROGRAMMA

MUSICHE DI MATTEO PUZZELLO

 

Prima parte

 

A SAN LEOLUCA

Canto Sacro per Soprano e Pianoforte

Versi di Matteo Puzzello

LE PORTE DEL TEMPO

Canto Sacro per Soprano, Tenore e Pianoforte

Versi di Onofrio Brindisi

AVE MARIA

Canto Sacro per Soprano, Tenore e Pianoforte

Versi di Giacomo Farina

TANTUM ERGO

Canto Sacro per Soprano e Orchestra

(rid. per Soprano e Pianoforte di Francesco Arena)

Versi di San Tommaso d’Aquino

 

Seconda parte

 

URAGANO

Sonata per Pianoforte

TEMPESTA E QUIETE

Sonata per Violino e Pianoforte

Le Romanze

CELESTE SINFONIA

Versi di Paolo Procopio

RISVEGLIO

Versi di Nicola Liotti

SERENATA DAL MARE

Versi di Clemente Selvaggio

NOTTE SAN LUCIDANA

Versi di Clemente Selvaggio

PARTENZA

Versi di Matteo Puzzello

 

 

Totò Valenzise: Tenore

Cristiano Brunella: Violino

Francesco Pata: Pianoforte

Pino Puzzello: Pianoforte

Nuova Corale Polifonica della Provincia di Vibo Valentia

Coro Polifonico “S. Sebastiano” di Pernocari (VV)

Maestro dei Cori: Francesco Arena

 

 

Piazzetta del Comune  

Monterosso Calabro   

9 Luglio 2011 ore 21,00 

------------------

Piazza Diaz (S.M. La Nova) 

Vibo Valentia

10 Settembre 2011 ore 21,00

 

 ≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈≈

 

 

 

Personaggio di Prestigio 2011

 Maestro Matteo Puzzello


 

 

 

   Nasce a Monterosso Calabro il 17 Novembre 1907. Sin da pic­colo rivela una grande passione per la musica. A 8 anni suona già nella banda comunale e a 12 (1919) onora i soldati italiani che avevano combattuto al fronte durante la prima guerra mon­diale, scrivendo la prima marcia che intitola “A passo nel trenti­no”. Studia musica a Catanzaro sotto la guida del noto Maestro Mazzocca.
   Compone opere sinfoniche, religiose e musica leggera di in­dubbio valore.
   Come direttore di orchestra, contribuisce, negli anni ‘50 alla rinascita cultu­rale musicale di Vibo Valentia dove per molti anni è il maestro titolato delle opere in esecuzione nel famoso Teatro Comunale. Sono gli anni durante i quali raggiunge traguardi di alto successo anche nel campo della musica leggera, calcando palchi di importanza nazionale ed internazionale.
   Sono circa 200, le sue composizioni (parte delle quali ancora inedite) - Noi ricordiamo la sinfonia dal titolo “Trieste Libera” (scritta in occasione del riscatto del Territorio libero di Trieste 1953), la “Messa”, opera polifonica. (scritta in occasione del Natale 1945), Ave Maria, Inni, marce per complessi bandistici. Per la musica leg­gera segnaliamo: “Notte sanlucidana” (versi di Clemente Selvaggio - prima classifica­ta al Lucival di San Lucido), “Serenata dal mare” (che gli diede il diritto di partecipare al Festival dei Festivals di Como, allora manifestazione di pari livello del nascente del Festival di Sanremo), “Celeste sinfonia” ancora oggi ricordate anche dalle nuove generazioni. Importanti sono le sue partecipazioni ai Festival della Canzone Agosto Vibonese negli anni ‘50 di levatura nazionale presentetati tra glia altri da Corrado ed Enzo Tortora e dove il Maestro si aggiudica, nelle varie edisioni, il secondo ed il terzo posto riscuotendo notevole successo di critica e di pubblico. Ma la canzone dal titolo “Un amore in partenza” resta famosa non solo perché celebra il Suo grande amore per la donna amata (poi divenuta la sua sposa) in partenza per le Americhe, ma anche per lo struggente dolore di quei calabresi che, per fare fortuna, chiudono casa e, tremendamente soli, lasciano il paese. La canzone citata si tramanda di gene­razione in generazione.
    A Lui si avvicinano i migliori poeti parolieri d’epoca: Clemente Selvaggio, Paolo Pro­copio, Giacomo Farina, Nicola Liotti, Nicola Mangione, ecc..
    Come insegnante si possono contare a centinaia i suoi allievi che ancor oggi lo ri­cordano con grande affetto.
    Muore il 5 Ottobre 1982 nella sua casa di Vibo Valentia mentre trascriveva per banda l’ultima sua composizione “Inno a San Leoluca” ogni anno cantata da una folla di fedeli sulla piazza del duomo.

 

 

 

 

 

 

PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2016
PERSONAGGI DI PRESTIGIO 2014
IFrame
PERSONAGGI DI PRESTIGIO 2013
PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2012

 

  

Sabato 7 Luglio 2012

 

EVENTO

 

PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2012

 

del

 

Dott. Prof. Giuseppe CURIGLIANO

 

Cavaliere della Repubblica per meriti scientifici;

Co-direttore della divisione di Oncologia Medica

dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano;

Professore a contratto di Farmacia Oncologica

presso l’Università Statale di Milano;

Tutoring didattico e formativo per laureandi e specializzandi

in oncologia presso atenei nazionali e internazionali.

 

  

Parte Prima

 

Ore 9,30 - Sede Sociale (Via Marconi 3) - Cerimonia di iscrizione del Personaggio di

prestigio designato dall’Associazione.

Ore 9,45 - Corteo verso Piazza L. Razza ed incontro con le Autorità Militari, Civili e Religiose;

Visita alla Chiesa di Maria SS del Soccorso e omaggio floreale alla Madonna.

Ore 10,00 - Trasferimento in aula Consiliare – Saluto al Consiglio Comunale di Monterosso Cal.

Ore 10,10 - Saluto del Presidente del Consiglio Comunale Dott. Antonio Talesa.

Ore 10,15 - Allocuzione del Presidente dell’Associazione proponente, Comm. Nello Manduca.

Ore 10,30 - Investitura e proclamazione del Personaggio di Prestigio per l’anno 2012.

Ore 10,45 - Consegna all’ insignito della medaglia offerta dal Presidente della Repubblica.

Ore 10,50 - Annotazione del Personaggio di Prestigio sul Libro d’Oro dell’Associazione.

Ore 11,00 - Interventi delle Autorità presenti.

 

Parte Seconda

Ore 21,00 - Piazza Luigi Razza:

- Proiezione di brevi filmati che ricordano i momenti più significativi della vita

privata e professionale dell’insignito.

- Concerto in onore del Personaggio di Prestigio 2012

 

 

PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2012

 

SALUTO DEL PRESIDENTE

 

Siamo giunti al quinto anno dalla fondazione dell’Associazione "Familia de Rubro Monte. Al resoconto di quanto abbiamo realizzato in questi cinque anni (più avanti pubblicato), è giusto ricordare i personaggi di prestigio per i quali abbiamo realizzato solenne accoglienza e che hanno giurato il loro sempre forte attaccamento a questo nostro paese già carico di storia. Sono persone che in più occasioni sono state vicine a chi ha avuto bisogno, dando consigli, e dove possibile aiutandoli a risolvere i loro problemi. Ad essi abbiamo chiesto di aiutarci a radicare nella nostra gente la feconda azione di volontariato che anima gli attuali responsabili dell’Associazione. Il Personaggio di prestigio del 2012 è uno dei più grandi scienziati del mondo che ha dedicato la sua vita, la sua intelligenza, la sua tenacia, la sua saggezza, intervenendo in una furibonda battaglia contro il male del secolo: il cancro. Si chiama Giuseppe Curigliano, noto alla nostra comunità, per la sua serietà, la sua preparazione, la sua dedizione ed il suo grande amore per Monterosso. Il suo nome, le sue conferenze, i suoi trattati vengono ascoltati, vagliati e messi in pratica in ogni parte del mondo. I suoi articoli fanno testo, mentre i progressi contro il tumore del seno sono dovuti alle sue scoperte ed ai suoi studi, pubblicati sulle riviste più autorevoli del mondo. Ho voluto visitare il complesso ospedaliero denominato Istituto Europeo di Oncologia, dove egli opera e posso assicurare che si tratta di una fondazione affidata ad una cinquantina di studiosi, di chirurghi, di specialisti che egli guida ed è responsabile del loro operato. Sono oltre 85 mila l’anno i ricoverati dell Istituto Europeo di Oncologia e di ognuno il Dott. Prof, Giuseppe Curigliano, conosce e studia la natura del male che li afflige. Camminando assieme a lui in una delle linde ed ordinate corsie, ho incontrato una persona di Monterosso. Sorrideva e non finiva di ringraziarlo per il buon esito dell’intervento. Non eravamo all’Ospedale di Vibo, né a quello di Catanzaro. Eravamo nella corsia dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, diretta da un monterossino. Nel sorriso di quella persona ho riscontrato il grande amore di quell’eminente personaggio che da giovane, si rifugiava nelle mura della parrocchia della Chiesa e concertava con profonda serietà le opere del "Teatro dell’Angolo". Mentre diciamo grazie alla Madonna del Soccorso per aver concesso ad un suo figlio di salire a così alte cime, mentre, con immensa gratitudine ringraziamo mamma Rosina (che dal cielo ci guarda) e il papà Vincenzino, che avendo capito di che stoffa erano fatti i suoi figli, hanno avuto la forza e l’intuizione di incoraggiarli a perseverare nella via della scienza, abbracciamo Giuseppe Curigliano con vivo affetto e con gratitudine.

Il Presidente

Comm. Nello Manduca

Il Prof. Dott. GIUSEPPE CURIGLIANO

 

 

 

IL PERSONAGGIO DI PRESTIGIO 2012

 

Dott. Prof. Giuseppe

 

 Curigliano

 

Co-direttore

 

della Divisione di Oncologia Medica

 

 dell'Istituto Europeo di Oncologia di Milano.

 

 

 

 

 

 

Nato in Canadà da immigrati monterossini, ha trascorso la sua infanzia nei territori del North West.

Laureato in Medicina e Chirurgia "cum laude", presso l’università del Sacro cuore di Roma, nel 1993 ed ivi specializzato "cum laude" in Oncologia Medica nel 1997.

Nel 1993 ha lavorato presso il dipartimento di immunologia clinica della South Carolina Medical Scool, Hollings Cancer Center, Charleston, USA, occupandosi di immunofenotipizzazione dei tumori solidi ed applicazioni della citofluorimetria nella diagnosi precoce delle neoplasie.

Dal 1994 al 1995 ha lavorato presso l’Herbert Irving Comprensive Cancer Center della Columbia University, New York, Usa, occupandosi epidemiologia molecolare (progetti di studio sulla cancerogenesi dei tumori vescicali e polmonari) .

Ha proseguito la sua attività di ricerca in modelli traslazionali mirati alla diagnosi precoce dei tumori solidi (diagnosi molecolare con tecniche di biologia molecolare nei tumori della vescica, del colon e del polmone) presso il centro di Ricerche Oncologiche dell’Università Cattolica di Roma.

È risultato vincitore di diversi grants, finalizzati alla ricerca traslazionale in Oncologia (premio Tullio Terranova, premio dell’Istituto Toniolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, grant triennale della Federazione Italiana per la Ricerca sul Cancro per uno studio di ricerca traslazionale sulle neoplasie vescicali).

Nel 2006 ha completato il Dottorato di Ricerca in Fisiopatologia Medica e Farmacologia Clinica presso l’Università di Pisa, lavorando su un progetto di farmacogenomica nelle neoplasie vescicali.

Dal 1999 al 2006 ha lavorato nell’ambito della ricerca clinica in fase I e Fase II, presso l’Unità di Farmacologia Clinica e Nuovi Farmaci del Dipartimento di Medicina dell’Istituto Europeo di Oncologia.

Ricopre attualmente il ruolo di Codirettore della Divisione di Oncologia Medica dello stesso Istituto.

Nel 2010 è stato "visiting scholar" presso il Dana Faber Cancer Institute, Harvard Medical scool, Boston, USA.

Dall’Ottobre 2011 è "Susan G. Comen for the Cure Scholar".

Il suo principale campo di interesse la ricerca traslazionale e lo sviluppo clinico di nuovo approcci terapeutici nel trattamento dei tumori solidi.

È "principal investigator" o "coinvestigator" di decine di studi sperimentali di fase I e fase II, orientati in prevalenza sul trattamento del carcinoma mammario e delle neoplasie del distretto urogenitale. 

È coinvestigatore nell’ambito di numerosi progetti .di ricerca nazionali ed internazionali, finanziati dal Ministero della Sanità, Associazione Italiana di Ricerca sul Cancro e Comunità Europea. Tutti questi progetti hanno come obbiettivo principale l’identificazione di determinanti molecolari e cellulari predittivi di risposta o tossicità ai nuovi farmaci "target oriented" nel contesto di una medicina personalizzata.

È membro attivo delle principali società nazionali e internazionali che si occupano di ricerca sul cancro (AIOM, ESMO,ASCO).

Dal Dicembre 2006 è "export clinical assessor for oncology" presso la European Medicines Agency, nominato dall’Agenziea Italiana del Farmaco.

È il Redattore del progetto Start ( State of the Atr Oncology in Europe) .

È membro della Faculty dell’ESMO, ESO, (European School of oncologi) e del Sait Gallen Early Breast Cancer Conference.

È membro dello Scientific Advisory Council del Breast International Group e dell’International Breast Cancer Study Group.

È invitato a partecipare Advisory Board scientifici di molteplici case farmaceutiche per lo sviluppo di nuovi farmaci nel carcinoma della mammella.

Nel Gennaio 2012 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lo ha insignito col titolo di Cavaliere della Repubblica per meriti scientifici.

Svolge attività didattica come Professore a contratto presso la Facoltà di farmacologia dell’Università degli studi di Milano nell’ambito del Master in Farmacia Oncologica, come esperto in terapie sperimentali "target oriented" .

Svolge annualmente attività di tutoring didattico e formativo per laureandi e specializzandi in Oncologia presso gli atenei nazionali ed internazionali.

È autore di oltre 120 pubblicazioni "peer reviewed" su riviste scientifiche internazionali e circa 10 capitoli di libri.

Links/Collegamenti
IFrame
BANDO BORSA DI STUDIO USA 2014
LA DATA DI SCADENZA DEL BANDO E' PROROGATA AL 10 GIUGNO 2014
New York
BORSA DI STUDIO USA 2013
GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA 2013
Inno dell'Associazione
 Titolo 
Links
Copyright (c) 2000-2011   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2016 by DotNetNuke Corporation